We are proudly a Ukrainian website. Our country was attacked by Russian Armed Forces on Feb. 24, 2022.
You can support the Ukrainian Army by following the link: https://u24.gov.ua/. Even the smallest donation is hugely appreciated.
Слава Україні!

Libro: come citare nello stile Harvard?

Cita una fonte nel formato Harvard in modo facile e corretto

Scegli il tipo di fonte:

Norme generali

Una citazione bibliografica nel formato Harvard generalmente contiene i seguenti elementi: dati dell’autore (degli autori), anno di pubblicazione, titolo del libro, numero di edizione (tranne il primo), luogo di stampa e nome dell’editore. Si indicano anche i nomi dei curatori, dei traduttori e degli altri collaboratori, se sono presenti.

Se hai ottenuto l’accesso al libro nella rete, bisogna anche includere il DOI o l’URL dell’apposita pagina web e la data di consultazione.

La quantita delle pagine e il numero ISBN si omettono.

Come si scrive in una bibliografia

Per sapere più dei principi di citazione di autori, curatori, traduttori e altre persone responsabili, vedi quest'articolo.

Libro con autori

Per citare un libro stampato si usa il seguente modello:

Autore/i, (anno). Titolo. Numero di edizione. Città: Casa editrice.

Se il libro è disponibile online, bisogna utilizzare il seguente modello:

Autore/i, (anno). Titolo [online]. Numero di edizione. Città: Editore. [Consultato il data di consultazione]. Disponibile da: doi: DOI

Se un libro ha un indirizzo URL invece del DOI, il modello si modifica nel seguente modo:

Disponibile da: URL

Vedi quest’articolo per scoprire di più sulle regole di citazione di fonti elettroniche con URL o DOI.

Esempi nell’elenco di opere citate:

Calvino, I., (2019). La strada di San Giovanni. 12. ed. Milano: Mondadori.

Garzelli, C. e Pistello, M., (2005). Lezioni di microbiologia e microbiologia clinica per infermieri. Pisa: Seu.

Fogazzaro, A., (1911). Leila [online]. Milano: Baldini & Castoldi. [Consultato l'11 gennaio 2021]. Disponibile da: https://archive.org/details/leilaromanzo00fogauoft/page/n7/mode/2up

Libro con autore e curatore

Modello di citazione:

Autore/i, (anno). Titolo. A cura di Curatore/i. Numero di edizione. Città: Casa editrice.

Esempio in bibliografia:

Manzoni, A., (1993). I promessi sposi. A cura di Biancamaria Travi. Milano: Edizioni Scolastiche Bruno Mondadori.

Libro senza autore (con curatore, compilatore ecc.)

Modello di citazione:

Curatore/i, a cura di, (anno). Titolo. Numero di edizione. Città: Editore.

Esempio di riferimento bibliografico:

Sellitto, V. M., a cura di, (2020). I microrganismi utili in agricoltura. Milano: Edagricole-New Business Media.

Libro tradotto

Modello di citazione:

Autore/i, (anno). Titolo. Tradotto da lingua di partenza da Traduttore/i. Numero di edizione. Città: Editore.

Esempio di riferimento bibliografico:

Dahl, A., (2018). Inferno bianco. Tradotto dallo svedese da Alessandro Borini. Venezia: Marsilio.

Un volume (parte di un’opera in più volumi)

Modello di citazione:

Autore/i, (anno). Titolo dell’edizione completa. Città: Casa editrice. Vol. Numero del volume Titolo del volume.

Se il volume non ha il proprio titolo, questo elemento di citazione va omesso.

Esempio di citazione bibliografica:

Caneva, G., Salvadori, O. e Nugari, M. P., a cura di, (2005). La biologia vegetale per i beni culturali. Firenze: Nardini Editore. Vol. 1 Biodeterioramento e conservazione.

Capitolo di un libro

Le regole di citazione di capitoli (o parti) di libri sono esposte dettagliatamente in quest’articolo.

Informazioni sugli altri stili: