We are proudly a Ukrainian website. Our country was attacked by Russian Armed Forces on Feb. 24, 2022.
You can support the Ukrainian Army by following the link: https://u24.gov.ua/. Even the smallest donation is hugely appreciated.
Слава Україні!

Citazioni nel corpo del testo nello stile Harvard

Cita una fonte nel formato Harvard in modo facile e corretto

Scegli il tipo di fonte:

Norme generali di citazione intertestuale

Secondo lo stile Harvard, le citazioni nel corpo del testo si racchiudono tra parentesi (il cosiddetto aproccio tradizonale ‘autore-data’). Ci sono due casi comuni dimostrati negli schemi sotto:

Se il nome è già indicato nel testo, tra le parentesi si scrive solo l’anno:

Cognome dell’autore (anno)

Se il nome non è presente nel testo, si mette tra le parentesi:

(Cognome dell’autore anno)

Confronta:

Citazione in bibliografia:

Magnaghi, A., (2020). Le condizioni di crescita della democrazia dei luoghi. Scienze del Territorio [online]. 8, 29–37. [Consultato il 14 gennaio 2021]. Disponibile da: doi: 10.13128/sdt-12372

Citazione nel corpo del testo:

Autore indicato nel testo:

Secondo Magnaghi (2020), la democrazia dei luoghi è <…>.

Autore non indicato nel testo:

La democrazia dei luoghi è <…> (Magnaghi 2020).

Quantità degli autori nelle citazioni nel corpo del testo

Secondo lo stile Harvard, nelle citazioni in bibliografia si nominano tutti gli autori di un’opera (tranne i casi quando sono veramente molti: più dettagli in quest’articolo). Le citazioni nel testo, invece, possono contenere fino a tre autori:

  • se gli autori sono da uno a tre, sono nominati tutti;
  • nei casi di più autori, va nominato solo il primo, al cui nome si aggiunge l’espressione ‘et al.’.

Modelli di citazioni nel corpo del testo:

1 autore:

(Cognome anno)

(Andreatta 2009)

2–3 autori:

(Cognome del 1° autore, Cognome del 2° autore e Cognome del 3° autore anno)

(Brusini, De Luna e Salvini 2019)

4 e più autori:

(Cognome del 1° autore et al. anno)

(Sivini et al. 2001)

Casi speciali

Esiste una serie di casi speciali, nei quali i modelli presentati sopra devono essere modificati. Qui sotto si tratterà dei casi speciali più diffusi.

Il generatore automatico di citazioni «Grafiati» prende in considerazione tutte queste e molte altre regole sia di Harvard, che di altri stili. Usando il nostro sito otterrai sempre l’ottimo risultato: corrette citazioni bibliografiche e intertestuali senza la nesessità di analizzare i manuali. Basta solo cercare un’opera alla quale ti vuoi riferire nei nostri cataloghi sulla pagina principale o aggiungerla a mano compilando pochi campi, e noi prenderemo cura di tutto il resto.

Diversi autori, stesso cognome, stesso anno di pubblicazione

Se gli autori di alcune opere citate hanno lo stesso cognome, ma diverse iniziali, e le loro opere sono state pubblicate nello stesso anno, le iniziali di questi autori vengono aggiunte alle citazioni nel corpo del testo:

(Pedrotti, A. 2020)

(Pedrotti, W. 2020)

Attenzione: il cognome e le iniziali si scrivono nella forma inversa, così come in bibliografia.

Stesso autore, stesso anno

Se ci si riferisce a più opere di un autore pubblicate nello stesso anno, una lettera minuscola va aggiunta all’anno, così come in bibliografia (più dettagli qui):

(Telve 2016a)

(Telve 2016b)

Includere più opere in una citazione

Se hai bisogno di citare più di un’opera in una sola citazione interestuale tra le parentesi, metti le opere diverse nell’ordine cronologico e separale da un punto e virgola:

(Serianni 1989; Renzi, Salvi e Cardinaletti 2001; Della Valle 2008)

Citazione di una pagina concreta

Se hai bisogno di riferirti a una pagina concreta o un intervalo di pagine (o anche a un capitolo, un paragrafo ecc.), indica il suo numero dopo una virgola:

(Pompili et al. 2020, pp. 2–3)

Il servizio «Grafiati» permette di creare citazioni bibliografiche e intertestuali nel formato Harvard automaticamente online. Dopo aver generato una citazione nel corpo del testo, puoi cliccare su questa citazione per copiarla e incollarla nel tuo saggio sostituendo i simboli ‘XXXX’ con il numero della pagina o l’intervallo di pagine.

Informazioni sugli altri stili: