We are proudly a Ukrainian website. Our country was attacked by Russian Armed Forces on Feb. 24, 2022.
You can support the Ukrainian Army by following the link: https://u24.gov.ua/. Even the smallest donation is hugely appreciated.
Слава Україні!

Come formattare la pagina dell’elenco delle opere citate nel formato MLA (8. ed.)?

Cita una fonte nel formato MLA 8 e 9 in modo facile e corretto

Scegli il tipo di fonte:

Secondo lo stile MLA (8 ed.), la formattazione della pagina dell’elenco delle opere citate si fa seguendo le regole precise:

  • margine di un pollice (2,54 cm) su tutti i lati;
  • interlinea doppia;
  • tipo di carattere con il corsivo contrastante (p.es., "Times New Roman");
  • dimensione carattere di 12 punti;
  • allineamento a sinistra.

Le citazioni nell’elenco si ordinano alfabeticamente senza numerazione. Ogni citazione si scrive con un rientro sporgente di 0,5 pollici (1,27 cm).

Il titolo della pagina va allineato al centro. Non si usano né il corsivo né il neretto. Il titolo consigliato è “Opere citate” ("Works Cited").

Ordinamento delle citazioni

La bibliografia viene organizzata nell’ordine alfabetico. Di solito le citazioni si ordinano per il cognome del primo autore dello scritto o per il suo titolo se l’autore non è indicato. I nomi degli autori si prendono in considerazione solo se i loro cognomi sono uguali.

Se l’elenco contiene più opere di un autore, i suoi nome e cognome si scrivono solo nella prima citazione. Nelle citazioni seguenti questi dati sono sostituiti da tre trattini.

Svevo, Italo. La coscienza di Zeno. Baldini Castoldi Dalai, 2009.

---. Una vita. Mondadori, 1995.

Lo stesso è valido per le opere con più autori, ma solo se tutti gli autori sono gli stessi e disposti nello stesso ordine. Le opere scritte dalle stesse persone si ordinano secondo i loro titoli.

Dardano, Maurizio, e Pietro Trifone. Grammatica italiana con nozioni di linguistica. Zanichelli, 1995.

---. La lingua italiana. Zanichelli, 1985.

Se il nome del curatore è al primo posto nella citazione, è sottomesso alle stesse regole che riguardano gli autori. Il nome del curatore può essere sostituito da trattini, ma l’informazione sul suo ruolo rimane nella citazione.

Dardano, Maurizio, e Pietro Trifone. Grammatica italiana con nozioni di linguistica. Zanichelli, 1995.

---. La lingua italiana. Zanichelli, 1985.

---, a cura di. La sintassi dell'italiano letterario. Bulzoni, 1995.

I titoli si ordinano alfabeticamente lettera per lettera senza contare gli articoli (il, la, lo e altri). I numeri si considerano come se fossero scritti in lettere (duecento invece di 200 ecc.).

Il servizio "Grafiati" offre la possibilità di ordinare le citazioni in una bibliografia secondo i requisiti di tutti i stili citazionali presenti sul sito (MLA compreso). Scarica la tua bibliografia nel formato "Word" (opzione “Scarica” nel menu sulla pagina iniziale) e ottieni un documento formattato e ordinato secondo tutte le norme dello stile. Basterà solo inserirlo nel tuo saggio!

Informazioni sugli altri stili: