We are proudly a Ukrainian website. Our country was attacked by Russian Armed Forces on Feb. 24, 2022.
You can support the Ukrainian Army by following the link: https://u24.gov.ua/. Even the smallest donation is hugely appreciated.
Слава Україні!

Libro: come citare nel formato MLA (8. ed.)?

Cita una fonte nel formato MLA 8 e 9 in modo facile e corretto

Scegli il tipo di fonte:

Norme generali

Una citazione di un libro secondo il formato MLA (8th ed.) in un elenco delle opere citate può contenere i seguenti dati: nomi di autori, curatori, traduttori ecc., titolo, numero di edizione, numero di volume (per le opere in più volumi), luogo di stampa, casa editrice, anno di stampa, URL e data dell’ultima consultazione.

Diversamente da molti altri stili citazionali, il MLA non richiede l’indicazione di quantità delle pagine della fonte.

La città di stampa viene indicata solo se il libro fu pubblicato prima del 1900, se la casa editrice ha diversi uffici in più città o se l’editore è poco conosciuto.

Se il libro fa parte di un’opera in più volumi, la citazione deve includere il numero del volume. Però, se il volume ha il proprio titolo, esso viene citato come un libro indipendente senza dare le informazioni sugli altri volumi.

Gli elementi della citazione bibliografica si separano da punti o virgole (vedi i modelli qui sotto). Il titolo va scritto in corsivo.

Come si scrive in una bibliografia

Il modello base di una citazione del libro secondo lo stile MLA è seguente:

Autore (autori). Titolo. Numero di edizione, Editore, anno di stampa, URL. Ultimo accesso data di accesso.

Le curatele si citano così:

Autore (autori). Titolo. A cura di Curatore (curatori), Numero di edizione, Editore, anno di stampa, URL. Ultimo accesso data di accesso.

Se il libro è tradotto, la citazione si fa secondo il modello:

Autore (autori). Titolo. Tradotto da Traduttore (traduttori), Numero di edizione, Editore, anno di stampa, URL. Ultimo accesso data di accesso.

Più dettagliatamente su come citare gli autori si può leggere in questo articolo.

Esempi

Libro di un autore:

Sciascia, Jacopo. Il treno dei suicidi. Robin, 2019.

Benevolo, Leonardo. La città nella storia d'Europa. Laterza, 1993.

Volpini, Valerio. Prosa e narrativa dei contemporanei. Studium, 1957.

Libro di due autori:

Miletto, Roberto, e Maria Rosa Fucci. Nell'universo dei simboli. Sovera multimedia, 1994.

Vivino, Maria Teresa, e Roberto Gennaro. Volo sulle note dell'anima. Montedit, 2009.

Libro di tre o più autori:

Caridi, Maria, et al. Impianti industriali meccanici. Paravia Scriptorium, 1999.

Libro pubblicato prima del 1900:

Holder, Ch. F. Charles Darwin. His life and work. New York, G. P. Putnam's Sons, 1891.

Parte di un’opera in più volumi:

Renzi, Lorenzo, et al., a cura di. Tipi di frasi, deissi, formazione delle parole. Il Mulino, 1995.

Cibrario, Luigi. Descrizione storica degli ordini cavallereschi. Vol. 2, Torino, Fontana, 1846.

Libro trovato online:

Giusti, Giuseppe. Raccolta di Proverbi Toscani. Firenze, Felice Le Monnier, 1853, books.google.com/books?id=xOQqAAAAYAAJ&printsec=frontcover&hl=uk#v=onepage&q&f=false. Ultimo accesso il 10 giu. 2020.

Informazioni sugli altri stili: